Ore 7:00, suona la sveglia..

Dopo essere rimasto 20 minuti a letto mi ricordo che oggi c’è la seconda tappa del Road To Montpellier di Elia.

Velocemente, emozionato, faccio colazione e mi vesto pronto per partire con Jurij Marco Tommaso ed Elia verso il Flyzone a Brescia!!! Partiamo con tutta l’attrezzatura video, lo skate, protezioni, poi.. in macchina Jurij si accorge che non ho preso il casco così torniamo a prenderlo.

Appuntamento in stazione a Mestre con Marco, Elia e Tommaso.

Dopo 2 ore arriviamo al Flyzone e facciamo i tesseramenti. Appena entrati si notano due trampolini che finiscono dentro a un sacco di gomma piuma!!! Elia corre subito a provarli e comincia a fare Backflip per scaldarsi, poi prende la bici, va sulla rampa e spacca subito dei trick da paura, toccando anche il soffitto!!! Io comincio a skateare nel park-street affianco e ogni tanto vedo Elia volare!!! Che gaso!!!!! Dopo due ore Elia scende con una scarpa rotta.. la suola penzola !! Chiede del nastro adesivo per aggiustarla, Marco va a comprarlo e torna con uno scotch resistentissimo. Nella foto che segue potete vedere come è stata sistemata la scarpa.

Dopo aver pranzato si torna a gasare su altre strutture.

Jurij ha filmato tutto con la sua mirrirless e il drone. Ho anche portato una telecamera 360º che abbiamo attaccato al casco di Elia, sicuramente useremo quelle clip per i post su Instagram. Tommaso ha fatto un sacco di foto super fighe!!!

Sebastiano.