Mi chiamo Andrea Rubbo, per tutti ormai solo RU.


Vivo sull’isola di Fuerteventura dal 2015 anche se me ne sono innamorato per la prima volta quasi 10 anni fa.

Andrea Ru


Quello che ha spinto a cambiare la mia vita, lasciando una grande città come Roma, è stata la forte sensazione del sentirmi a casa, ciò che quest’isola magnetica mi ha trasmesso fin da subito.
Una sorta di calamita, con una incredibile forza magnetica che mi riportava a sé ogni volta che mi allontanavo.


Amo quest’isola per la sua atmosfera mistica,

per le sue onde perfette e potenti, per il forte contrasto dei colori del deserto, delle distese di sabbia e mare  e delle sfumature di rosso della terra vulcanica che la rendono un set fotografico naturale!


Fra un lavoro sicuro e la libertà di seguire le mie passioni ho scelto la seconda e mi sono trasferito qui, perché penso che “se scegli un lavoro che ami non dovrai lavorare neppure un giorno della tua vita”.

Così ho sconvolto la mia passione per la fotografia,

che ho ereditato da mio padre, e che ho approfondito con studi incentrati sul reportage e sulla fotografia sportiva, nel mio lavoro e credo che questo sia un grande privilegio. 
Mi occupo di fotografia sportiva, specialmente di surf, di moda, di eventi e di paesaggio.

Da qualche tempo sono entrato a far parte del team di Photo Canarias (www.photocanarias.com), organizziamo workshop e safari fotografici nelle isole Canarie. In questo modo posso condividere con gli appassionati di fotografia la bellezza dei luoghi di questa meravigliosa isola che ormai è diventata la mia casa. 

Il mio tempo libero lo passo facendo surf – un’altra mia grande passione – in compagnia di buoni amici e alla ricerca dell’onda perfetta. 

Se vuoi vedere i miei scatti puoi trovarli qui.


Facebook AndreaRu

Instagram @andrea_ru